CRONACA

Auto va fuori strada e si capovolge, conducente illeso

Lo schianto intorno alle 4,30 della notte tra mercoledì e ieri sulla Variante Esterna di Ischia. Il giovane alla guida della vettura, una BMW di ultima generazione sarebbe stato vittima di un colpo di sonno

Ha perso il controllo della sua auto che è finita fuori strada e si è poi capovolta nel fosso, un terreno scosceso che costeggia la variante esterna di Ischia. Così è tornata la paura sulla Soprelevata. Uno schianto terribile nella notte tra mercoledi e giovedi, intorno alle 4,30, tra il tunnel del parcheggio Guerra e la rotonda della ex zona Semafori. Un ventiduenne del posto, rimasto all’interno dell’abitacolo, è stato soccorso e miracolosamente non ha riportato gravi traumi. Fortunatamente le conseguenze del sinistro sono state meno gravi dello scenario apocalittico che si sono trovati dinanzi i primi soccorritori.

L’auto, una BMW di ultima generazione alla cui guida c’era il giovane è finita fuori strada rischiando di precipitare dal viadotto, secondo cause ed una dinamica al vaglio delle autorità. Un probabile colpo di sonno, stando alle prime ipotesi, alla base del pericolosissimo è funambolico sinistro. Il conducete rapito da Morfeo avrebbe dunque perso il controllo dell’autovettura finendo per urtare prima contro la ringhiera di protezione dell’asse viario e poi oltre, in un terreno sottostante la strada. Il guidatore che era da solo in macchina è così finito in un terreno adiacente la Variante Esterna di Ischia rimando praticamente illeso. La vettura nell’impatto e nella conseguente caduta dalla strada si è ribaltata su di un fianco. L’incidente quando ormai era notte inoltrata ed il guidatore percorreva il noto asse viario che collega la zona porto con la zona dei semafori e dei pilastri. Il conducente immediatamente soccorso è stato recuperato. In evidente stato di shock il ragazzo è stato trasportato dal 118 in ambulanza presso l’ospedale Anna Rizzoli di Ischia per le viste mediche e le cure del caso. Sul posto la Polizia di Stato per gli interventi ed i rilievi di rito. La BMW rimossa con l’ausilio del carro gru Aci di Muscariello per essere messa a disposizione delle autorità non è stata sottoposta a sequestro ed è in attesa di essere riconsegnata al proprietario. La zona teatro dello schianto è stata transennata e delimitata per motivi di sicurezza in attesa che il tratto danneggiato venga ripristinato.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex