Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Autocarro danneggiò palo dell’illuminazione, risarcito il Comune

L’incidente si verificò il 6 marzo di un anno fa a causa di un’errata manovra. L’assicurazione ha rimborsato l’ente per il danno

Quasi un anno fa, il 6 marzo 2021, a causa di una errata manovra, il conducente di un mezzo pesante centrò in pieno un palo della pubblica illuminazione nel Piazzale Italia ’90, danneggiandolo irreparabilmente e rischiando anche di cagionare danni a cose o persone. Tra i primi a giungere sul posto il sindaco Giovan Battista Castagna che si trovava nei vicini uffici comunali di via Tommaso Morgera e chiese l’intervento delle forze dell’ordine. L’alto palo era infatti a rischio crollo vista la preoccupante oscillazione: l’area fu transennata col pronto intervento degli agenti di polizia, che procedettero a isolare il punto luce, fino alla rimozione dell’installazione e alla messa in sicurezza. Un danno per l’ente, che però predispose tutti gli atti necessari per vedersi riconosciuto il danno creato al comune e alla fruizione dell’importante punto di illuminazione, posto proprio al centro dell’incrocio tra le due corsie del tratto litoraneo e l’ingresso dello scalo portuale casamicciolese. Il contenzioso è duranto meno di un anno ed è ora arrivato alla sua conclusione, con la compagnia assicurativa che ha dovuto riconoscere le ragioni casamicciolesi rimborsando il Comune della somma di euro 1.432 per il danno arrecato.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex