CRONACAPRIMO PIANO

BREAKING NEWS – Terremoto all’ASL di Ischia: assenteismo e timbrature “pezzotte”, 32 indagati

Un vero e proprio terremoto arriva a scuotere la ASL di Ischia. In questi momenti è in atto la notifica di chiusura delle indagini preliminari a carico di altrettanti soggetti impiegati presso l’azienda sanitaria locale sulla nostra isola. Le accuse della Procura della Repubblica di Napoli riguardano in particolare l’assenteismo sul posto di lavoro che sarebbe stato realizzato grazie anche a timbrature del cartellino che avvenivano per conto dei colleghi che si assentavano dagli uffici. Minuzioso il lavoro degli inquirenti, che hanno ricostruito anche tutti i passaggi incriminati. Nell’edizione di domani ampio servizio sul nostro giornale in edicola.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close