Statistiche
SPORT

Calcio a 5: Futsal Ischia-Real Pozzuoli 0-2

La Futsal Ischia perde l’imbattibilità al “Taglialatela” e soprattutto esce sconfitta per la quarta volta dal match contro il Real Pozzuoli. La finale play-off in cui gli isolani superarono la squadra di D’Alicandro è ormai solo un lontano ricordo, ma la rivalità e l’astio tra le due squadre sono rimasti e lo si è visto anche nella partita di oggi in cui i puteolani sono riusciti ad espugnare l’isola con un bugiardo 2-0. Partita nervosa e sentita soprattutto per i fatti accaduti in quel di Pozzuoli, quando Acatrinei fu vittima di insulti razzisti da parte di diversi giocatori del Real Pozzuoli. La musica non è cambiata molto nonostante a giocare in casa fossero gli isolani e a rendersi protagonista è stato ancora una volta il direttore di gara, autore di una prestazione per nulla positiva. La Futsal Ischia esce sconfitta comunque a testa alta, consapevole di aver dato tutto contro un avversario di tutto rispetto. Pesano più che mai, per i gialloblu, le assenze di Enrico Di Meglio, Onorato, Vitale, Luigi e Gildo Lubrano.

LA PARTITA. La gara si innervosisce praticamente subito. Nei primissimi minuti, in occasione di un fallo di gioco si scatena un parapiglia in campo. Aniello Di Iorio interviene per sedare gli animi e il direttore di gara lo invita a lasciare il terreno di gioco; per il direttore di gara la corsa da una panchina all’altra del tecnico ischitano non può essere perdonata nonostante le buone intenzioni. Al 4′ il Real Pozzuoli passa in vantaggio e lo fa a modo suo: Acatrinei resta a terra nell’area di rigore avversaria dopo un colpo alla testa, la Futsal si ferma per sincerarsi delle condizioni del compagno, ma l’arbitro non ferma il gioco, il Pozzuoli prosegue l’azione e va a segno senza troppi problemi con Atrio. Più che giustificate le proteste della panchina ischitana che entra in campo per chiedere spiegazioni al direttore di gara, il quale decide di espellere anche i due dirigenti ischitani rimasti in panchina. La squadra si ritrova senza staff tecnico, ma prova in ogni modo a pareggiare la gara. E le palle-gol più importanti sono tutte per i padroni di casa, la migliore è quella di Zabatta che colpisce addirittura l’incrocio dei pali. Il primo tempo si conclude sull’1-0 e i minuti effettivamente giocati sono  davvero pochi. Partita nervosa, molto tattica, con il Pozzuoli che aspetta e respinge gli attacchi dei gialloblu. Nella ripresa, i ragazzi di Aniello Di Iorio hanno in mano il pallino del gioco, ma obiettivamente non riescono a far male al Pozzuoli più di tanto. Ci si mette ancora una volta la sfortuna di mezzo quando Luca Di Iorio si vede respingere un tiro dal palo. A dieci dal termine, Acatrinei subisce falloda Atrio già ammonito e nonostante il pivot romeno fosse lanciato a tu per tu con il portiere, l’arbitro non concede la norma del vantaggio. A questo punto si vede costretto ad estrarre il secondo giallo nei confronti di atrio. Al 24′ della ripresa, in contropiede, la squadra ospite riesce a trovare il 2-0 e a chiudere la partita con un gol anche abbastanza fortunato di Ursomanno, il quale trafigge Schiano con l’ausilio di una deviazione. Il Real Pozzuoli vince 2-0 e batte una Futsal orfana di un vero e proprio quintetto titolare, situazione che ha costretto il mister ad inventarsi Curci (portiere) pivot. I ragazzi isolani escono dal campo con la consapevolezza di aver dato tutto in campo e di essere ancora in corsa per centrare la salvezza diretta.

 

FUTSAL ISCHIA  0

REAL POZZUOLI  2

Ads

 

Ads

FUTSAL ISCHIA: Schiano, Curci, Di Meglio G., Di Iorio M., Zabatta, Di Iorio L., Iacono, Lamonaca, Acatrinei. All. Di Iorio

REAL POZZUOLI: Daniele, Atrio, Volpe, Tessa, Prencipe, Orlando, Di Costanzo, Cacace, Del Giudice, Daniele, Ursomanno, Cordua. All. D’Alicandro

MARCATORI: Atrio, Ursomanno (RP)

NOTE: Ammoniti  Di Meglio G., Di Iorio L., Acatrinei, Zabatta (FI); Atrio, Orlando, Cordua, Cacace, Del Giudice. Espulso Atrio per doppia ammonizione

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x