CRONACA

C’è il corteo di Sant’Alessandro, varata l’ordinanza antitraffico

Il dispositivo è stato firmato dal comandante della polizia municipale Chiara Boccanfuso: forti restrizioni per le giornate di domenica 25 e lunedì 26 agosto

Torna a Ischia la Festa di Sant’Alessandro e come da tradizione consolidata arriva anche l’ordinanza del comandante della polizia municipale, inevitabile in occasione di una manifestazione che vede centinaia di figuranti percorrere una serie di strade che dal borgo antico di Ischia Ponte conducono a porto d’Ischia. E così in occasione del tradizionale corteo in programma domenica 25 agosto Chiara Boccanfuso ha innanzitutto disposto che nella giornata in questione “dalle ore 14 è vietata la sosta a qualsiasi veicolo lungo via Iasolino (tratto compreso tra l’incrocio con via Sopraelevata Iasolino e l’incrocio con Piazza Trieste) ivi comprese le aree di sosta riservate. Dalle ore 20.30 è inoltre vietata la circolazione e la sosta di qualsiasi veicolo (ivi comprese le aree a qualsiasi titolo riservate) in piazza Antica Reggia e sul tratto di via Iasolino compreso tra Piazza Antica Reggia e Piazza Trieste. In via Alfredo De Luca, tra incrocio via delle Terme e Piazza Antica Reggia, sarà invece vietata la circolazione in direzione Piazza Antica Reggia”.

Lunedì 26 agosto, invece, giornata in cui è previsto il corteo, il dispositivo è ancora più restrittivo. L’ordinanza infatti dispone che “dalle 8 alle 22 e comunque fino al tranisto del corteo, lungo tutto il percorso dello stesso (via Luigi Mazzella, via A. Sogliuzzo, via F. Sogliuzzo, via V. Colonna, via Roma, Piazza Antica Reggia e via Iasolino, è fatto divieto di sosta a tutti i tipi di veicolo, ivi compresi quelli a servizio invalidi, servizi pubblici da piazza, ciclomotori e motocicli, veicoli a pedali e altri veicoli comunque autorizzati. Il divieto di accesso al centro storico di Ischia Ponte è steso dalle 11.00 alle ore 5.00, salvo deroghe”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close