ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Cento euro al mese per un posto al parcheggio ex Jolly, che polemica

ISCHIA – Caro parcheggio, quanto mi costi. Emanato da appena pochi giorni, l’avviso di emissione abbonamenti per il nuovo parcheggio di via Alfredo De Luca è già oggetto di discussioni, alcune delle quali particolarmente accese. Ottenere l’abbonamento per il parcheggio non è per tutti, è infatti riservato soltanto alle persone residenti nelle zone limitrofe alla nuova area di sosta presentata in pompa magna appena qualche giorno fa. Nonostante ciò la polemica sembra toccare anche quella parte di cittadinanza che comunque non potrebbe usufruire dell’abbonamento e che sottolinea come  l’impossibilità che anche altre persone possano giovare dei posti auto del nuovo parcheggio possa essere lesivo per chi in via Alfredo De Luca ci lavora. “L’abbonamento nelle altre zone di Ischia costa molto meno!” fanno notare quasi all’unisono gli automobilisti sorpresi per la cifra chiesta per l’abbonamento.

Ma l’amministrazione precisa che il posto auto per gli abbonati non solo sarà al coperto, ma riservato. Nessun altro automobilista potrà usufruirne, sarà a tutti gli effetti un perimetro di sosta privato, sempre disponibile, in pieno centro. Una bella comodità. Finito in tempi relativamente brevi, (di sicuro da record se raffrontati ai tempi biblici che stanno caratterizzando i lavori del parcheggio della Siena a Ischia Ponte), il parcheggio pluripiano di via Alfredo De Luca “ex Jolly” è stato finalmente consegnato alla cittadinanza. Il 12 ottobre, giorno dell’inaugurazione erano presenti il primo cittadino di Ischia, Enzo Ferrandino, il vescovo Pietro Lagnese, per la solenne benedizione, autorità civili e militari, la rappresentanza del mondo della scuola e un numero cospicuo di curiosi che ha raggiunto l’area rimessa a nuovo per dare un’occhiata anche alle nuove aree verdi e le zone dedicate ai giochi per i più piccoli.

I prezzi? Per la maggior parte delle persone sono da considerare nettamente impopolari. La sosta nel centralissimo parcheggio di Ischia costa 2 euro l’ora, con l’obbligo di un importo minimo di almeno 1 ora, in linea con le numerose aree di parcheggio. Ma il costo elevato per poter parcheggiare in centro potrebbe servire anche da disincentivo ad utilizzare l’auto in centro, o comunque non sostare più del dovuto, concedendo così un ricambio continuo e un maggior numero di posti liberi da poter usufruire durante la giornata. Fin qui, insomma, tutto nella norma. Ma è la notizia del costo dell’abbonamento mensile ad aver alimentato notevoli polemiche che hanno diviso l’opinione pubblica isolana tra chi ritiene che il costo sia troppo esoso e chi invece pensa che si tratti di una cifra tutto sommato adeguata per un posizione così centrale. Il costo dell’abbonamento, riservato ai soli residenti, sarà di 100 euro mensili. 3,30 euro al giorno. Una cifra che ha diviso gli utenti

Potranno fare richiesta per ottenere l’abbonamento soltanto i residenti di via Alfredo De Luca, via Porto, piazza Antica Reggia, via delle Terme, via Roma, via Francesco Buonocore, comprese le relative traverse, via De Rivaz e relative traverse, via Luigi Bighelli, via Regina Elena, via Venanzio Marone, con relative traverse, salita San Pietro e Corso Colonna, solo per il tratto che è compreso tra via Roma e via Battistessa.  Chi è interessato a fare richiesta per ottenere l’abbonamento dovrà presentare domanda compilando il fac-simile predisposto dagli uffici comunali, presso il protocollo del Comune di Ischia entro il 23 novembre del 2018.

Antonello De Rosa

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker