CULTURA & SOCIETA'

Con “Portoni Aperti” Procida inaugura la 72esima Sagra del Mare

La suggestiva serata di Portoni Aperti fa da apripista all'annuale Edizione della Sagra del Mare, giunta alla 72esima Edizione, che conferma Gianni Simioli alla sua guida, con Tosca D'Aquino nelle vesti di conduttrice e madrina dell'evento: ospite speciale Arisa.

Procida raccoglie, in uno spazio limitato, moltissimi segreti: li nasconde gelosamente, per proteggerli e tenerli lontani dal tempo. Le tradizioni dell’isola resistono grazie al forte senso di appartenenza dei suoi abitanti, che negli anni hanno tenuto viva la fiamma dell’identità, che traspira ancora oggi nel cibo, nel tramandare usi e costumi e nelle architetture. Per una sera “Portoni Aperti” apre tanti piccoli scrigni preziosi, dando la possibilità agli abitanti e ai tanti ospiti presenti di poter esplorare una realtà immersa in un tempo sospeso, fatta di gesti lenti e voci sommesse. L’Assessore Costagliola ha aggiunto: “E’ partito il percorso emozionale che ci condurrà alla festa dell’estate più attesa dai procidani: la 72a edizione della Sagra del Mare. Grazie alla generosa disponibilità dei proprietari che con slancio condividono le bellezze custodite nei loro portoni, questa sera Procida apre il proprio cuore e si svela a chi vorrà conoscerla sottovoce e in punta di piedi.

Ad accogliere procidani e graditi ospiti saranno le meravigliose partecipanti al titolo di Graziella 2022 che con i loro sorrisi e la loro gioventù vi condurranno alla scoperta dei giardini che si affacciano sul mare, ad ammirare gli spazi architettonici del centro storico, all’incanto dei segreti celati dai muri antichi di morantiana memoria. Sono tutte giovanissime ed entusiaste di consentire a questa tradizione di perpetuarsi. Sarà una serata ricca di suggestioni, innescate dall’arte, dai profumi, dalla musica, dall’artigianato, che comporranno l’itinerario emotivo, scandito dai passi nei giardini e dalle onde provenienti dall’incantevole baia della Chiaia. Un’emozione vissuta a passo d’uomo, con lentezza, tra archi e cortili, giardini e terrazze, ortensie e limoni, sussurri e melodie romantiche, tra un sorriso di Graziella ed uno scorcio di Corricella. Un viaggio nell’intimità procidana, alla scoperta dei fasti di antichi armatori. Storia, bellezza, tradizione, cultura: una formula vincente per quest’estate così speciale, in attesa dei giorni magici della Sagra del Mare”.

Dieci le ragazze procidane che rappresenteranno Graziella in questa edizione: Elisa Amalfitano, Anna Bilucaglia, Lucia De Girolamo, Soraya Forte, Benedetta Imputato, Jasmine Onorato, Fabiola Scotto di Fasano, Sara Spinelli, Miriam Tramontana, Dayana Visco, Questo invece, l’elenco dei Portoni che per l’occasione saranno aperti al pubblico:

– Palazzo di Costanzo

Via Mons. Scotto Pagliara,25

Ads

– Palazzo Fabrizio

Ads

Via Vittorio Emanuele 324

– Palazzo Porta

Via Flavio Gioia, 14

– Palazzo Lubrano di Vavaria

Via Vittorio Emanuele 276

– Belvedere Schiano Lomoriello

Via Vittorio Emanuele, 246

– Palazzo Scotti- Lachianca “Mamozio”

Via Vittorio Emanuele 204

– Palazzo Annecchino

Via Vittorio Emanuele, 116

– Palazzo Galatola Costagliola- Coffee House

Via Prinicipe Umberto, 71

– Palazzo Andolfo

Piazza dei Martiri

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex