Statistiche
CRONACA

Confesercenti Campania, Schiavo: Turismo, per la regione nel 2020 una perdita di 800 mln

“Dopo i lunghi stop e la crisi dovuta alla pandemia non è possibile mantenere lo stesso carico di tasse che c’era nel 2019”. Lo afferma il presidente regionale di Confesercenti, Vincenzo Schiavo. “Come se non bastasse diversi Comuni della nostra regione – aggiunge Schiavo – continuano ad applicare tasse di soggiorno o nuovi balzelli simili: emblematico il caso di Amalfi, dove è operativa una delibera di marzo 2019 che prevede un obolo di dieci euro a vettura per la sola salita e discesa passeggeri in piazza Flavio Gioia”. Secondo Confesercenti Campania nella nostra regione il turismo nel 2020 ha perso oltre 800 milioni di euro di fatturato, mettendo in ginocchio circa 63 mila imprese “Finalmente ripartono tutte le attività del turismo – afferma Schiavo – è per questo inconcepibile che questa ripresa del turismo venga ancora frenata. Stato, Regione e Comuni dovrebbero sostenere e favorire questo comparto con una promozione strategica, sburocratizzando e alleggerendo la pressione fiscale.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x