Statistiche
CRONACA

Congresso nazionale forense, i ringraziamenti di Cellammare dopo la trionfale elezione

Il giorno dopo la trionfale affermazione elettorale, l’avvocato Francesco Cellammare ha solo parole di ringraziamento per tutti coloro che lo hanno aiutato a raggiungere nuovamente il prestigioso incarico di delegato al Congresso nazionale forense che si svolgerà in autunno a Lecce. Ecco le sue parole, alcune ore dopo il felice esito delle urne: «1050 volte grazie. Grazie per una Vittoria che è tutta vostra. Di chi nella mia squadra mi ha voluto portare con sé, per primi Francesco Caia e Antonio Tafuri. Di chi ha creduto in un progetto politico ambizioso. Di chi ha creduto in un gruppo di combattenti unito e determinato a difendere con il massimo impegno i nostri diritti e quelli dei nostri concittadini. Grazie per aver creduto in me, piccolo avvocato di paese, ma da sempre in trincea con tanti di voi a combattere per rivendicare Diritti sacrosanti negati alle Comunità isolane tanto penalizzate dalla condizione di insularità e dalla mancanza di continuità territoriale e distanza siderale dal resto della Nazione. Questa Vittoria straordinaria agguantata con il vostro sacrificio ci consente di continuare a sperare con maggior fiducia nel prossimo conseguimento degli obiettivi che l’isola d’Ischia persegue da tempo ma che si allontanano ogni volta che sembrano più vicini, primo fra tutti un Presidio di Tribunale stabile ed efficiente. Con i miei compagni mi batterò con tutte le mie forze anche a Lecce in sede Congressuale affinché questo Governo comprenda finalmente l’indispensabilità ed insopprimibilità del nostro Presidio di Legalità esistente da oltre 1200 anni al servizio di 70.000 abitanti. Chiuderlo sarebbe barbarie! Ovviamente ringrazio i 121 colleghi che sono venuti a votare da Ischia, gli amici colleghi delle isole di Procida e Capri, che non hanno fatto mancare il loro sostegno, i colleghi tutti di Napoli e ultimo ma non da ultimo l’Assoforense dell’isola d’Ischia, i Colleghi del Direttivo ed il Presidente. Grazie a tutti e spero di non aver dimenticato nessuno».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x