Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Donna investita da un’auto, attimi di paura a Forio

FORIO – Ennesimo incidente nel Comune del Torrione, che per fortuna non si è trasformato in una tragedia. Sventurata protagonista dell’investimento è stata una donna che, attraversando la strada alla fine dello spartitraffico che si trova nei pressi della spiaggia della Chiaia, è stata improvvisamente presa in pieno dal conducente di un’autovettura. La signora, in seguito al violento impatto, è rovinata sull’asfalto riportando qualche lieve escoriazione cutanea. La persona alla guida dell’automobile e alcuni presenti, seppur scossi da quanto avvenuto, le hanno celermente prestato i primi soccorsi. Sul luogo dell’incidente si sono portati i carabinieri della stazione di Ischia agli ordini del capitano Andrea Centrella e un’autoambulanza del 118. La vittima del sinistro è stata trasportata a scopo meramente precauzionale all’ospedale “Anna Rizzoli” di Lacco Ameno, dove ha ricevuto le cure del personale sanitario, che ha ritenuto guaribili in pochi giorni le ferite riportate nell’investimento.

Appena qualche settimana fa riportammo in cronaca un altro sfortunato sinistro stradale che avvenne invece in via Giovanni Mazzella, a due passi dai celeberrimi “scogli innamorati”. Ad avere la peggio in quella circostanza furono due pedoni che, nell’atto di attraversare la carreggiata, vennero investiti da uno scooter, che non riuscì a frenare in tempo e a evitare quindi il violento impatto, che per fortuna non si rivelò fatale per nessuno degli sfortunati protagonisti di quella vicenda.

Oltre alle ambulanze, in via Mazzella – il cui traffico andò in tilt per diversi minuti – si recarono anche i carabinieri della stazione di Forio e i vigili urbani, che raccolsero tutti gli elementi utili a ricostruire l’esatta dinamica degli eventi, e ciò al fine di assumere i dovuti provvedimenti nei confronti dell’autore materiale del sinistro, ovvero il conducente dello scooter, che venne posto sotto sequestro dalla municipale per i successivi e indispensabili accertamenti. I due sfortunati pedoni – tra i quali un minorenne – vennero traferiti presso il nosocomio del comune del Fungo, dove i medici provvidero a curare le escoriazioni multiple riportate in seguito allo sventurato sinistro stradale. FRA.CAS.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x