CRONACAPRIMO PIANO

Il vescovo Pascarella celebra messa per l’EAV

Nella rimessa del deposito di via Michele Mazzella cerimonia religiosa officiata dal pastore della diocesi isolana. Al termine gli è stata donato un crocifisso realizzato dallo scultore Felice Meo

Il vescovo di Ischia Gennaro Pascarella ha celebrato ieri la santa Messa in una delle sale della struttura Eav bus di via Michele Mazzella a Ischia. La rimessa del deposito Eav ha accolto degnamente i tanti partecipanti, in gran parte ex dipendenti della società che gestisce il trasporto pubblico locale, a dimostrazione del forte legame che resta anche dopo il raggiungimento della meritata pensione, quasi a voler testimoniare come l’Eav sia una grande famiglia che supera i rapporti lavorativi e lo scorrere del tempo.

La liturgia è iniziata alle 11: il vescovo Pascarella ha imperniato la sua omelia sul valore della famiglia, del rispetto dovuto agli anziani e alle persone più fragili, senza dimenticare il valore costituito dai giovani, che rappresentano il futuro. Al termine della funzione l’ingegner Pasquale Sposito, Direttore Generale dell’Eav, ha pronunciato un breve discorso di ringraziamento al Vescovo, e di saluto a tutti i dipendenti di oggi e di ieri della società. L’ingegner Sposito ha poi donato a Monsignor Pascarella un crocifisso, realizzato dallo scultore Ischitano Felice Meo con un antico “girabacchino”, ancora oggi perfettamente funzionante, e un libro scritto da un dipendente, Giovanni Angelo Conte. Oltre ai dipendenti e ai loro familiari, hanno partecipato alla liturgia anche l’ingegner Alberto Ramaglia, dirigente della società, insieme ai responsabili Eav di Ischia e Procida, Nunzio Cozzolino e Pasquale Di Massa. Subito dopo i presenti sono stati accolti dal perfetto servizio di catering realizzato col fondamentale apporto dei ragazzi dell’istituto Telese, coordinati dal professor Giuseppe Di Meglio, restaurant manager, degno coronamento di una mattinata molto sentita da tutti i dipendenti

Foto Franco Trani

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex