Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 2ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Ischia choc, l’albo pretorio pubblicizza un documento eversivo!

Sotto il paradossale titolo “ Stabilizzazione dello Stato Italiano” al n. 1078 del 29/9/2017 del protocollo, viene pubblicato un documento del Movimento Liberazione Italia”, guidato dal Generale Antonio Pappalardo, discusso ex Generale dei Carabinieri, che accusa di Alto Tradimento i due Presidenti Napolitano e Mattarella e chiede gli arresti di tutti i parlamentari dei Governi Monti, Letta Renzi Gentiloni. Siamo al ridicolo ( in una interpretazione benevola), saremmo invece al vilipendio ( in un’interpretazione più maliziosa) con l’assurda pubblicazione di un documento delirante. Ma a chi è venuto in mente questa balzana decisione di pubblicare sull’Albo comunale? Chi ha il controllo dell’accesso degli atti al registro? C’è, all’interno della struttura comunale, qualcuno che tifa per un colpo di Stato militare? E’ forse normale ritenere pubblicabile un documento che non riconosce, oltre che il Parlamento, tutti i Prefetti e i Questori degli ultimi anni? Cancellate questa idiozia dall’Albo!

Il Sindaco Enzo Ferrandino e la Giunta costituita da professori ed intellettuali, non possono tollerare questo errore. Grave sarebbe ritenere “ banale distrazione” questa pubblicazione: Qui non siamo di fronte ad eccessi di esternazione sulla rete e sui social. Un Albo Pretorio è una cosa seria e un documento eversivo è altrettanto seriamente preoccupante. Nemmeno si pensi che sia “ libera espressione di pensiero”; questi si chiamano tentativi di golpe, che – in qualche modo – riportano alla memoria lo scandalo Sifar e il generale De Lorenzo. Allora fu un grande settimanale, L’Espresso, a far venire alla luce il tentativo di colpo di Stato. Il Golfo non è L’Espresso, è solo un piccolo quotidiano locale, ma ugualmente paladino della Costituzione, delle Istituzioni repubblicane e della legalità. Le critiche politiche sono una cosa, legittime ed auspicabili per alimentare la democrazia, altro è la delegittimazione totale delle massime cariche istituzionali della nostra Repubblica. Cancellate questa vergogna!

Franco Borgogna

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex