ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Ischia, dal Comune due concessioni in sanatoria

Due nuovi permessi in sanatoria sono stati rilasciati dallo Sportello unico per l’Edilizia di via Iasolino. Il primo riguarda un’istanza inoltrata ai sensi della legge 47/1985, quella cosiddetta sul primo condono, per un immobile sito in via Cà Mormile, realizzato in assenza di concessione. Oltre le normali condizioni che da prassi vengono prescritte al titolare del fabbricato, egli dovrà completare entro 24 mesi le opere previste dal progetto di completamento o riqualificazione  stabilite dall’articolo 4 del vigente P.v.c.p. sottoscritto nel 2004 tra la Regione Campania, la Soprintendenza e la Provincia. Lavori che dovranno essere preceduti dalla comunicazione al Comune della nomina del direttore e dell’impresa esecutrice, oltre che dell’inizio dei lavori. L’altro provvedimento riguarda un immobile situato in via Morgioni, per la realizzazione di opere interne, consistenti in una diversa distribuzione degli ambienti, sostituzione di pavimenti e rivestimenti e il rifacimento degli impianti, modifica di alcune aperture, oltre che la realizzazione, nel terrazzo retrostante il fabbricato, di un piccolo locale tecnico per l’alloggio di un serbatoio di acqua, oltre a due piccole spallette in muratura a delimitazione di una doccia esterna. Entrambe le concessioni in sanatoria sono ovviamente rilasciate facendo salvi eventuali diritti dei terzi.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex