Statistiche
CRONACA

Ischia piange Sandro Petti, addio a un cultore del bello

Ischia è in lutto per la scomparsa di Sandro Petti. L’architetto, classe 1927, era nato a Roma, dove ha ospitato nei propri studi artisti del calibro di De Chirico, D’Orazio, Guttuso, Monachesi e Rotella. Professionista di fama internazionale, ha creato e in talune circostanze gestito importanti locali notturni, tra i quali spiccano il “Jackie ‘O” a Roma, “La Mela” a Napoli, il “Castillo de Aragona” e “’O Rangio Fellone” a Ischia. Dopo aver vissuto e lavorato per una vita nella Capitale, aveva deciso di trasferirsi sulla nostra isola, per la quale aveva eseguito degli studi destinati a migliorarne l’estetica e la viabilità. Commosso il ricordo dell’avvocato Bruno Molinaro:  “Maestro immortale d’arte e di bellezza, il suo mito non finirà mai”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex