CRONACA

LA GRANDE PAURA Panza, in fiamme il deposito di Solmonese

E’ successo tutto all’improvviso, per motivi ancora da chiarire che in ogni caso però dovrebbero essere accidentali. L’allarme è scattato intorno alle 13 a Panza, quando si sono sviluppate le fiamme nel deposito di materiali edili di Solmonese. Fumo e fuoco divampato con immediatezza che non è sfuggito all’attenzione dei titolari e di diverse persone che hanno immediatamente richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, che sono partiti a sirene spiegate con due autobotti dal deposito di via Michele Mazzella a Ischia.

Sul posto si sono portate anche le forze dell’ordine, con in testa i carabinieri della Stazione di Forio, cui è affidata l’indagine e la ricostruzione dei fatti. Sul posto, in ogni caso, sono giunti anche gli agenti del commissariato di polizia di Ischia. L’ipotesi del corto circuito, allo stato, resta decisamente quella più accreditata anche se l’area è stata accuratamente ispezionata. Non è stato facile per i vigili del fuoco procedere alle operazioni di spegnimento delle fiamme, che per lunghi minuti sono state anche alimentate dal forte vento. L’incendio, in ogni caso, ha riguardato soprattutto la parte esterna del capannone riuscendo così anche a limitare i danni.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex