CULTURA & SOCIETA'

LA MOSTRA “Legni con l’anima”, Favini dal 27 maggio al MUDIS

Presso il Museo Diocesano di Ischia (MUDIS) è in programma dal 27 maggio al 12 giugno prossimo la mostra intitolata “Legni con l’anima”, tarsie lignee a cura di Carlo Favini. L’inaugurazione è prevista venerdì 27 alle ore 17, questi saranno gli orari di apertura per quanto riguarda il periodo dell’esposizione: martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 17 alle 19; il sabato anche dalle 10.30 alle 12.30; domenica dalle 10.00 alle 12.30. Per visite in diverse fasce orarie è possibile contattare il numero telefonico 3477256638.

Carlo Favini nasce a Redondesco in provincia di Mantova. Ha lavorato come direttore di banca e da più di vent’anni coltiva in maniera altamente professionale l’hobby dell’intarsio ligneo. In collaborazione con il museo diocesano di Ischia Ponte allestisce una mostra di molte opere sacre di alto valore artistico. Favini e le sue opere da sempre sono caratterizzati da libertà di spirito associata a un sorprendente senso estetico. Lo si capisce quando si ha modo di confrontare una tarsia con il dipinto in essa riprodotto: si vede allora come Favini non si limiti mai a “copiare” il dipinto che l’ha ispirato, sia perché egli non esita a sacrificare particolari di quel dipinto che ritiene irrilevanti, sia perché sa bene – come chi traduce da una lingua a un’altra -, che “tradurre” la policromia di un dipinto nelle risorse offerte dai legni produrrà sempre un effetto differente.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex