Statistiche
CRONACA

LA NOTA Ischia Zona 30, il plauso del Comitato

Il Comune d’Ischia è zona 30. Vale a dire che per le strade cittadine, o comunque per la maggior parte di esse, l’Amministrazione del Comune d’Ischia ha attuato la disposizione secondo la quale non è possibile superare, per qualunque veicolo, il limite di velocità di 30 km/h.

L’attuale assetto viario tuttavia mal si pone affinché detto limite sia spontaneamente rispettato da parte dei conducenti, con strade che presentano più o meno lunghi rettilinei

Affinché zona 30 non rimanga unicamente sulla carta, visto che sia l’attuale conformazione delle nostre strade, sia il tasso di adeguamento spontaneo da parte dei conducenti appare francamente basso, gli attraversamenti pedonali rialzati potrebbero dare sicuramente una mano, oltre a far denotare maggiore tutela della mobilità pedonale.

Ma attuare di fatto zona 30 sull’intero territorio comunale necessita di una visione in grado di investire una seria e ambiziosa progettazione che interessi tutte le strade con interventi tra cui gli attraversamenti rialzati a breve distanza gli uni dagli altri, adeguatamente corredati da segnaletica luminosa e altamente dissuasiva di giorno come di notte.

Merito al Comune d’Ischia e agli altri Comuni dell’isola che ne hanno installato alcuni, ma l’opera ci appare assolutamente da completare.

Ads

Comitato “La strada del buonsenso”

Ads

Articoli Correlati

5 1 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

2 Commenti
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Rudiger

Assurdo! 30 km/h equivale a spostarsi a bordo di un cavallo. Ma poi attraversamenti pedonali ogni 100 metri, rialzati e segnalati… Puntualmente le persone si ostinano ad attraversare in curva, 50 metri prima delle strisce pedonali, attraversare dando le spalle al veicolo che sopraggiunge… Manca il buon senso! Ok mutate gli automobilisti ma a questo punto sansionate anche i pedoni!

Guardian

Concordo che a 30kmh sia la velocità giusta per guidare in centro. Ma guidare a 50kmh sulla sopraelevata è assurdo, andrebbe aumentata a 60kmh. Per quanto riguarda i pedoni e i ciclisti ( che dovrebbero pagare un assicurazione), multare anche loro per le numerose infrazioni che commettono.

Back to top button
2
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex