CRONACAPRIMO PIANO

Lacco Ameno aggiorna il piano di Protezione Civile

Per il supporto specialistico il Comune guidato dal sindaco Pascale si è affidato al geologo Romeo Toccaceli che ha presentato un’offerta pari a 8.800 euro: ma sulle scelta non mancano le perplessità

Il comune di Lacco Ameno si appresta a rivedere ed aggiornare il Piano di Protezione civile. Lo fa affidandosi, per il supporto specialistico, al redattore del Piano Originario. Infatti, con Deliberazione del Sub-Commissario, assunti i poteri del Consiglio Comunale, n.15 del 24.08.2020 è stato approvato il Piano di Emergenza Comunale di Protezione Civile del Comune di Lacco Ameno redatto, per svariate migliaia di euro,  dall’amico della regione Campania, il Geologo Romeo Toccaceli ( il finanziamento con fondi P.O.C. CAMPANIA 2014/2020 – LINEA D’AZIONE 2.3 AMBIENTE E TERRITORIO – PIANIFICAZIONE DI EMERGENZA COMUNALE /INTERCOMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE di complessivi € 15.000,00 da destinare alla predisposizione, applicazione e diffusione dei piani di protezione civile e per il cui incarico Toccaceli ha presentato un’ offerta di € 8.800,00 oltre oneri previdenziali ed IVA come per legge). Lo stesso che ha curato le consulenze per il disastroso piano regionale per la ricostruzione di Ischia. Il PdRi. Insomma squadra che “vince” anche negli evidenti disastri, non si cambia.

Come si legge agli atti del municipio di  seguito degli incontri e delle attività in essere tra il Comune di Lacco Ameno ed il Commissario Straordinario per la Ricostruzione in merito al piano delle opere di ricostruzione post-sisma, ed alla luce degli eventi alluvionali e franosi che hanno colpito recentemente l’isola d’Ischia, risulta necessario procedere alla modifica ed integrazione del Piano Comunale di Protezione Civile.  Risulta opportuno, per procedere all’aggiornamento del Piano Comunale di Protezione Civile, approvato nel 2020, l’affiancamento al personale dell’Ufficio tecnico comunale di un professionista esterno in possesso di requisiti tecnici e particolare esperienza nel settore, a cui affidare l’incarico di supporto specialistico per l’aggiornamento in argomento.Il corrispettivo per le attività di supporto all’ufficio tecnico per l’aggiornamento del Piano comunale di Protezione Civile è stimato complessivamente in € 3.048,78.Tale affidamento avviene con il ricorso alla procedura di affidamento diretto. Il Responsabile Unico del Procedimento è il dott. arch. Vincenzo D’Andrea. 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex