CULTURA & SOCIETA'

Compleanno al Festival per Stefano Fresi

E’ l’attore romano Stefano Fresi il vincitore per il cinema italiano del premio ‘Carlo Vanzina – Prince of comedy”, in memoria del celebre regista scomparso un anno fa. Nelle ultime stagioni cinematografiche e teatrali, Fresi ha dato un grande contributo di intelligenza e originalità alla nuova commedia italiana, creando irresistibili personaggi diretti da registi come Placido, Bruno, Brizzi, Sybilia e Milani.
Arrivato a Ischia Global nel giorno del suo 42esimo compleanno, il protagonista di “C’è tempo” e “L’uomo che comprò la luna”, ha parlato dei suoi progetti passati e futuri. «L’incontro con Veltroni per “C’è tempo” era scritto nel destino» ha confessato Fresi. «Mi ha chiamato offrendomi di leggere la sceneggiatura. Vorrei la interpretassi tu, mi ha detto. Invece ne abbiamo parlato a tavola: un road movie su un Maggiolone cabrio che, guarda caso, avevo appena finito di rimettere a posto. Al botteghino non è andato bene, ma essere diretti da Veltroni, è stato stimolante. Ha una grande passione per il cinema». Di Paolo Zucca, che l’ha diretto nello stralunato e surreale “L’uomo che comprò la luna”, dice che è semplicemente “un genio”.
Intanto Fresi è riuscito a girare anche con il suo sosia cinematografico: Giuseppe Battiston. L’attore friulano con cui, data la stazza, viene spesso confuso. «Sì, saremo insieme ne “
Il grande passo”. Giuseppe è uno degli attori che più stimo in Italia. Ci conosciamo da tempo, almeno da quando Laura Delli Colli, in una serata dei David di Donatello, ci fece sedere vicini con effetti esilaranti. Tra me e lui è nata un’amicizia piena di risate e di vino.»

Intanto alla serata di premiazione, sulle terrazze della Torre Guevara a Cartaromana, Fresi ha festeggiato il compleanno scatenandosi a suonare e cantare (con Valeria Altobelli) una infuocata versione de “Il tempo di morire” di Battisti.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close