LE OPINIONI

Le opinioni del patron del Premio Ischia internazionale di giornalismo Valentino: «Serve una legge ad hoc sull’urbanistica»

Abbiamo raccolto le dichiarazioni di Benedetto Valentino, patron del Premio Ischia internazionale di giornalismo: «Per quanto riguarda Ischia, credo che il nuovo esecutivo debba fare un decreto legge per l’urbanistica in modo da chiudere la spinosa questione dei condoni. È una realtà che non riguarda solo l’isola, ma che da noi viene sentita moltissimo per vari motivi. Credo che sia giunto il momento che qualcuno prenda delle decisioni forti e nette perché è una diatriba tra fazioni che, a mio modo di vedere, va avanti da troppi anni». Benedetto Valentino ha proseguito parlando del PNRR e di come l’isola vada inserita nei progetti che riguardano l’ambiente: «Oggi l’inquinamento è uno dei problemi più urgenti, ce ne stiamo accorgendo con tutto quello che accade e credo che vada fatto il possibile per salvaguardare la bellezza della nostra isola. Per questo motivo Ischia deve farsi avanti cercando uno spazio proprio in modo da intercettare i fondi del PNRR attraverso progetti su energie rinnovabili. Spero che l’isola, in sintonia con il nuovo governo, possa lavorare in questa direzione». Benedetto Valentino ha concluso facendo un’analisi sul massiccio astensionismo: «Più che disaffezionamento alla politica, credo che la vera causa di questo forte astensionismo sia stata la legge elettorale. Il Rosatellum ha indotto molte persone a non votare perché le ha private del rapporto con il territorio. Togliendo questo filo diretto tra cittadini e politici si è verificato uno scollamento con la realtà e gli elettori, loro malgrado, sono diventati meri numeri di un algoritmo. Tutto ciò non va bene perché la politica dovrebbe essere passione, legame con le persone e rapporto diretto con i territori».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex