Statistiche
POLITICA

M5S, Iovino: “35 milioni ai terremotati con taglio spese alla Camera”

Il deputato e segretario dell’ufficio di presidenza: “Con nostro ingresso in Parlamento ridotta distanza tra politica e cittadini”

“300 milioni di euro restituiti dalla Camera dei deputati allo Stato dall’inizio di questa legislatura. 500 milioni la quota totale destinata alla collettività da quando abbiamo messo piede per la prima volta in Parlamento nel 2013. E soltanto oggi, con l’approvazione del Bilancio interno di Montecitorio e grazie all’impegno profuso in prima persona dal presidente Roberto Fico, abbiamo devoluto 35 milioni di euro alle popolazioni terremotate. Numeri di una rivoluzione a cui il Movimento 5 Stelle ha dato vita 8 anni fa, avviando un processo di razionalizzazione dei costi e di contenimento della spesa, che ha consentito di restituire ai cittadini soldi grazie ai quali possiamo mettere in campo iniziative importanti, soprattutto in questa fase recessiva effetto della crisi pandemica. Senza dimenticare i 54 milioni l’anno che saranno recuperati grazie alla riforma, da noi fortemente voluta, del taglio dei parlamentari. Provvedimenti che, dopo decenni, hanno finalmente ridotto la distanza della politica dai cittadini, grazie a un’opera di contaminazione costante dei partiti tradizionali a opera del Movimento 5 Stelle”. Lo ha dichiarato il deputato del Movimento 5 Stelle e segretario dell’ufficio di Presidenza della Camera Luigi Iovino. 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x