CRONACA

Manzoni, approvati gli atti di gara per il consolidamento del terrapieno

L’importo complessivo dell’appalto dei lavori è pari a quasi 172mila euro

Sono stati approvati gli atti di gara per l’indizione della procedura negoziata relativa all’affidamento dei lavori di consolidamento del terrapieno dove sorge l’edificio scolastico Manzoni. L’opera è concepita anche a protezione delle abitazioni sottostanti. L’importo totale dei lavori è di oltre 171mila euro. Con apposita determina del responsabile dell’area di progetto deputata alle scuole, chiese e alla pianificazione, architetto Mariacaterina Castagna, che è anche responsabile unico del procedimento, è stato approvato il Verbale di sorteggio pubblico svoltosi il 2 maggio per la selezione a seguito di manifestazione di interesse di cinque operatori economici da invitare alla procedura negoziata che verrà espletata in via telematica con ricorso alla PiattaformaAsmecomm.I lavori dovranno essere eseguiti con le modalità indicate nel Capitolato Speciale d’Appalto e nel progetto approvato. Le modalità di determinazione del corrispettivo saranno “a misura” e la procedura sarà espletata con il criterio del minor prezzo di cui all’art. 36, comma 9 bis e se applicabile l’art. 97, comma 8, del D. Lgs n. 50/2016. L’opera è contemplata nell’ordinanza della Protezione civile 476/2017 relativa al completamento degli interventi cosiddetti urgenti.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex