ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Mercato di Forio, il Comune installerà 18 contatori elettrici

ForioL’annoso problema della mancanza di potenza elettrica presso il mercato del comune di Forio sembra finalmente giungere a una soluzione. Dopo aver denunciato sulle colonne de Il Golfo la situazione incresciosa cui sono costretti a sottostare i commercianti che lavorano presso la struttura qualcosa sembra finalmente muoversi. I box del mercato comunale presenti presso Corso Matteo Verde sono alimentati elettricamente da un unico contatore dell’Enel. Ciò comporta un sovraccarico che sospende spesso l’erogazione di energia elettrica. Il calcolo dei consumi dei concessionari avviene tramite la lettura dei rispettivi sottocontatori, ripartendo poi i consumi fatturati all’ente in ragione delle quote di consumo, tale sistema implica un notevole dispendio di tempo da parte degli uffici competenti i quali periodicamente devono svolgere operazioni di monitoraggio e poi richiedere pagamenti ai singoli concessionari.

Gli esercenti che operano nel Mercato hanno a più riprese denunciato l’inadeguatezza del sistema di erogazione energetico, non adatto a sopperire al notevole carico di energia richiesto dalle numerose attività che vengono svolte presso il mercato. Tanti negozi allacciati a un solo contatore, con il gran caldo delle ultime settimane e i numerosi condizionatori installati comportano ciò che appare logico: il contatore scatta di continuo. Ed ecco quindi, con una determina arrivare finalmente la soluzione dall’Amministrazione di Forio con la possibilità di allacciamento collettivo destinata al box mercato comunale. Per riuscire ad accontentare tutti è prevista l’installazione di 18 nuovi contatori che dovrebbero finalmente porre fine ai problemi. Per i lavori di adeguamento sono stati stanziati 6.692 euro. Finalmente le richieste di aiuto degli esercenti del mercato di Forio saranno quanto prima risolte. Un sospiro di sollievo soprattutto per chi lavora con alimenti ed ha necessità di conservare con apparecchiature refrigeranti i cibi che vengono proposti in vendita al mercato.

Antonello De Rosa

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close