Statistiche
CRONACA

Messa in sicurezza di asili e scuole, 5 miliardi dal PNRR

Le risorse stanziate e i relativi progetti presentati in una conferenza stampa deli ministri Patrizio Bianchi e Mara Carfagna

Oltre cinque miliardi (5,2) per la realizzazione e messa in sicurezza di asili nido e scuole per l’infanzia, per la costruzione di patrimonio scuole innovative, per l’incremento di mense e palestre, per la riqualificazione del edilizio scolastico. Sono le risorse del Pnrr presentato, in conferenza stampa, dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi insieme alla ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, e alla ministra per il Sud e la territoriale territoriale, Mara Carfagna. Un pacchetto di interventi – si legge in una nota – che “mette subito a disposizione un terzo dei fondi complessivi previsti nel Pnrr per il sistema di istruzione che ammontano, in tutto, a 17,59 miliardi”. ” Il Pnrr è un’azione di sistema che affronta i nodi del Paese. Con gli investimenti nell’istruzione ridurremo l’attuale divario tra Nord e Sud nei servizi educativi, in particolare nello 0-6. Garantire un maggiore accesso agli asili nido e alle scuole dell’infanzia significa anche affrontare il tema della denatalità e dare un sostegno concreto all’occupazione femminile. Con queste risorse avviamo, poi, il processo di innovazione della scuola sia sotto il profilo delle infrastrutture che della didattica”, ha dichiarato Bianchi.

Particolare attenzione viene data al Sud, con l’obiettivo di colmare i divari esistenti: almeno il 40% dei fondi messi a bando sarà destinato al Mezzogiorno per dare ai territori che ne hanno maggiore carenza mense scolastiche per il tempo pieno, servizi educativi per l’infanzia, palestre, scuole nuove ed efficienti. Più in generale nell’attribuzione delle risorse peseranno la scarsità attuale di infrastrutture nei territori, la densità della popolazione studentesca e, ad esempio, nel caso di mense e palestre, conteranno anche i dati relativi alle difficoltà negli apprendimenti e alla dispersione scolastica.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex