CULTURA & SOCIETA'

Michele Zarrillo, Eduardo De Crescenzo, James Senese, Enzo Fischetti per la grande estate di Casamicciola

Con l’arrivo del mese di giugno entra nel vivo Casamicciola Life, il  programma degli eventi e manifestazioni organizzati per l’estate 2024 dalla amministrazione comunale del comune casamicciolese.
Si inizia sabato sera con il concerto di Michele Zarrillo a piazzale Anna De Felice: il cantante, chitarrista e pianista romano arriva nel comune termale col suo “Cinque giorni da 30 anni”, tour anniversario per il trentennale del suo brano più famoso che sta girando l’Italia in questi mesi facendo registrare diversi sold out.
Giovedì 13 giugno, in occasione della festa di Sant’Antonio (a cui è dedicata una delle due parrocchie del comune) piazzetta Perrone ospiterà il concerto di James Senese, sassofonista di fama mondiale, tra i fondatori di Napoli Centrale, per anni al fianco quindi di Pino Daniele e considerato di diritto uno dei creatori del movimento musicale Neapolitan Power.
Nel corso della sua lunga carriera Senese ha collaborato con artisti di fama mondiale tra cui Gil Evans, Art Ensemble of Chicago, Steve Thorton, Lester Bowie, Don Moye oltre che con quelli napoletani più influenti nel panorama musicale del dopoguerra: Roberto De Simone, Tullio De Piscopo ed Enzo Avitabile.
Proprio insieme a De Piscopo, Rino Zurzolo, Joe Amoruso ed Ernesto Vitolo James Senese formerà il supergruppo che suonerà con Pino Daniele ai suoi esordi, collaborando alle registrazioni dei suoi primi dischi e nelle esibizioni dal vivo.
Con i Napoli Centrale (considerati uno dei più rilevanti complessi del panorama della musica jazz-rock italiana degli anni settanta) James Senese ha creato uno stile oggi tornato fortemente di moda ma tutta la sua carriera è stato un lungo ed esaltante viaggio artistico, raccontato in un film presentato nel 2020 al Festival del Cinema di Venezia.
Nel suo live a Casamicciola ci sarà spazio per i grandi classici del suo repertorio e per molti brani del suo ultimo album “Stiamo cercando il mondo” in cui col sax spazia dal jazz-funk alla musica latina passando per la tradizione partenopea.
Prima di Senese, nel programma degli eventi organizzati per Sant’Antonio, mercoledì 12 giugno sempre a piazzetta Perrone dalle 21.30 spazio alla comicità doc con lo show di Enzo Fischetti, il “professore” di Made in Sud, lo storico programma tv nato su Comedy Central e poi andato in onda per 10 anni su Rai Due.
Fischetti, comico e cabarettista con una lunga carriera all’attivo, ha esordito molto giovane per poi affermarsi al Tunnel, uno dei locali di cabaret più prestigiosi di Napoli; in tv ha lavorato al programma Bulldozer sempre su Rai Due e per molti anni è stato ospite fisso del Maurizio Costanzo Show. Nel corso della sua carriera ha collaborato con Alessandro Siani, Alessandro Di Carlo e Paolo Caiazzo e recitato in diversi film.
Dopo Fischetti la serata continuerà con Caffè Napoletano Duo, il format di Giovanni Apetino (giovane ma già conosciuto ed apprezzato cantante ischitano) e Jerry D’Ambra che daranno vita ad un live a base dei più apprezzati successi della musica italiana e partenopea, classici e contemporanei.
Domenica 23 giugno altro evento da segnare in rosso sul calendario: dopo oltre dieci anni torna ad esibirsi ad Ischia uno degli artisti più amati, protagonista di decine di sold out nelle arene isolane più famose: Eduardo De Crescenzo che si esibirà dal vivo domenica 23 giugno alle 21.30 a piazzale Anna De Felice.
Il cantante di “Ancora”, “Al piano bar di Susy”, “E la musica va”, “Come mi vuoi” e tantissime altre hit torna con lo spettacolo live “Essenze Jazz”, il concerto che ha pensato e realizzato per firmare la sua lunga ed intensa carriera artistica; presentato per la prima volta nel 2012 al San Carlo di Napoli “Essenze Jazz” è un format divenuto la carta di identità artistica di De Crescenzo, una biografia musicale che racconta i suoi molteplici talenti di cantante, interprete, fisarmonicista, compositore ed arrangiatore tutti messi a frutto con grande successo.
“Amo particolarmente l’isola d’Ischia da sempre e sono davvero felice di poter tornare ad esibirmi dal vivo, dopo così tanto tempo, proprio a Casamicciola” ha detto a proposito del suo live del 23 giugno prossimo De Crescenzo che  sul palco allestito a piazzale De Felice sarà affiancato da un gruppo di musicisti tra i più apprezzati della scena jazz nazionale: Enzo Pietropaoli, Marcello Di Leonardo, Julian Oliver Mazzariello, Daniele Scannapieco e Susanna Kasznai.
Mercoledì 5 giugno infine, a partire dalle 16.30, arriva a piazza Marina “Magie sul Corso” lo spettacolo dedicato ai bimbi ed alle famiglie organizzato per festeggiare la fine dell’anno scolastico e l’inizio dell’estate: corso Luigi Manzi si animerà con giocolieri, trampolieri, l’Uomo Palla, l’Uomo Ruote, la pioggia di coriandoli, la novità del Cantastorie e tante altre sorprese.
“Insieme alla ricostruzione e la messa in sicurezza il rilancio di Casamicciola è la priorità della nostra amministrazione” afferma il sindaco Giosi Ferrandino che continua “sappiamo bene che negli ultimi anni il comparto turistico ha sofferto tanto e questi eventi ed i prossimi che organizzeremo riaccenderanno una attenzione di nuovo positiva nei confronti di questo paese, saranno importanti per rilanciarne l’immagine e riconfermarne la vocazione turistica. Casamicciola è viva ed accogliente e nei prossimi anni sarà sempre più bella e sicura”.
Tutti questi eventi saranno gratuiti e nei prossimi giorni altri appuntamenti saranno annunciati ed aggiunti al cartellone di Casamicciola Life per i prossimi mesi

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex