CRONACA

Minacce a Piricelli, indagine lampo: un denunciato

L’ischitano, comandante della polizia municipale di Aversa, era stato pesantemente oltraggiato su una testata locale on line da un soggetto che è stato poi identificato a tempo di record

Sono passati appena due giorni dalla notizia della pubblicazione su una testata giornalistica on line di minacce pesanti di tipo mafioso tra i commenti relativi ad un articolo che citava le numerose attività poste in essere dal Comandante della Polizia Locale Colonnello Antonio Piricelli finalizzate a ristabilire la legalità ed il rispetto delle regole sul territorio di Aversa, dove il nostro concittadino ricopre attualmente l’incarico di comandante della polizia locale. Il minacciatore senza usare mezzi termini aveva scritto frasi del tipo “Non venire nelle palezzine che là rimani, senti a me: non è una minaccia ma una promessa”. Il comandante Piricelli senza perdere tempo ha avviato indagini per risalire a colui che ha pubblicato le pesanti minacce nei commenti dell’articolo, coadiuvato dai suoi uomini è riuscito a risalire in brevissimo tempo al soggetto che è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale con le aggravanti delle intimidazioni.

A margine dell’indagine lampo lo stesso Piricelli ha commentato: “Non arretro di un millimetro, sto cercando con sacrificio ed abnegazione insieme ai miei uomini di ristabilire regole e di riportare la legalità che da tempo sono venute a mancare in questi territori. Non ho paura di queste minacce e intimidazioni di stampo camorristico, le ho subite anche in passato quando dirigevo Comandi in zone di frontiera, continuo a lavorare affrontando chi non vuole che nei territori ci sia il rispetto delle regole e della legalità, soprattutto per rispetto dei cittadini che ogni giorno danno il buon esempio attraverso i valori della buona educazione e del rispetto delle norme”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex