Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Natale: Sepe, difficile confessare fede

“La nostra fede, che professiamo davanti al Bambino appena nato a Betlemme, da una Madre Vergine, Maria di Nazareth, oggi, non è facile da confessare”.
Lo ha detto il Cardinale Crescenzio Sepe nell’omelia della Messa di Natale in Duomo. “Non è facile confessare e vivere la fede nei nostri ambienti, nelle nostre città, nelle nostre famiglie, nel nostro lavoro. C’è un clima di disfattismo, se non proprio di opposizione, a tutto ciò che Gesù di Nazareth ha predicato e operato nella sua vita.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex