Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Niente quadratura sul consiglio, la minoranza “avvisa” Enzo

ISCHIA. E’ la solita storia, di quelle che ormai non possono nemmeno più essere definite “storiacce” quanto piuttosto barzellette. Ad Ischia, è triste ma bisogna prenderne atto, ormai non si riesce più nemmeno a convocare una seduta di consiglio comunale. Dopo che l’appuntamento che sarebbe stato programmato per domani in seconda convocazione è saltato, ieri mattina tutti i “riflettori” erano puntati sulla conferenza dei capigruppo chiamata a trovare la quadratura del cerchio ed a fissare una data per lo svolgimento del consesso che potesse star bene a tutti. Ma di questi tempi, evidentemente, è più facile azzeccare un “sei” al superenalotto. Perché, anche se in molti stenterete a crederci, al termine di un summit durato oltre un’ora la montagna non è che ha partorito il topolino, ma ha addirittura “abortito”. Nel senso che la data in cui fissare il consiglio comunale non è stata trovata, col risultato che i capigruppo dovranno rivedersi nuovamente questa mattina. Ancora presso il palazzo municipale, ancora alle 12.30. Sperando che stavolta l’epilogo possa essere diverso, ma ormai c’è poco da essere fiduciosi.

Per quanto riguarda le schermaglie, sulle quali converrebbe stendere un velo pietoso, inizialmente la maggioranza aveva proposto come data quella del 2 marzo. Un venerdì però assolutamente improponibile per Domenico De Siano, impegnato con la campagna elettorale al Senato, mentre sono andate a vuoto anche altre possibili date a causa dell’impossibilità di Valeria De Siano di poter essere presente vista la sua “dimora” milanese. Insomma, butta a me tira a te, non c’è stato niente da fare. Cosa potrà mai succedere nel giro di 24 ore? Misteri della politica. Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe intenzione della maggioranza – in caso di ulteriore mancato accordo – forzare la mano e convocare a prescindere la seduta del consiglio, ma su questo non tutti sarebbero d’accordo ed è anche facilmente comprensibile: tre argomenti inseriti all’ordine del giorno sono stati richiesti dalle minoranza, sarebbe francamente surreale che se ne discutesse in loro assenza. Ripetiamo, ci può stare come ragionamento ma è altrettanto indubbio che non si può andare avanti all’infinito, altrimenti davvero si rischia di far ridere la gente, che per la verità già si sta sbellicando da un bel pezzo (anche se non manca chi sostiene che piuttosto con questi chiari di luna ci sarebbe da piangere…).

Intanto, come annunciato già nell’edizione di ieri del nostro giornale, all’improvviso i consiglieri di minoranza hanno poi convocato questa conferenza stampa che si è svolta presso la sede di Forza Italia in via Alfredo De Luca. Prevista inizialmente alle 13, e con i giornalisti avvertiti “last minute”, l’evento ha avuto inizio con un’ora di ritardo ed è stato anche abbastanza sbrigativo. Assenti Ciro Cenatiempo per motivi personali e il senatore Domenico De Siano, che nel frattempo aveva dovuto muovere alla volta della terraferma per improrogabili impegni legati alla sua veste di coordinatore regionale del partito azzurro. C’erano gli altri e se a menare le danze è stato Gianluca Trani, l’oscar se lo è portato a casa Antonello Sorrentino. Capace di pronunciare una sola frase una, che però ha lasciato il segno. Quando si è parlato di paese triste, è stato categorico: “Depresso, direi depresso”. Per il resto, mentre Giustina Mattera ha parlato ancora una volta di gestione oculata del palazzo, Gianluca Trani a precisa domanda del cronista (che intendeva dare un senso a un pranzo saltato apparentemente senza un valido motivo) ha risposto: “Certo, noi siamo pronti ad apporre le nostre sei firme per mandare a casa Enzo Ferrandino e la sua amministrazione, che sono fermi al palo dal momento del loro insediamento”. Per la serie, se qualcun altro siè  stancato non ha che da farsi avanti. Qualcuno potrà dire che si tratta della scoperta dell’acqua calda, ma di questi tempi, a Ischia… mai dire mai.

Gaetano Ferrandino

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex