CRONACA

No alle cicche in spiaggia, oggi i Verdi a Cava dell’Isola

“Martedì 20 agosto (oggi per chi legge, ndr), a partire dalle ore 11, saremo sulla spiaggia di Cava dell’Isola per distribuire portacicche portatili. Un nuovo appuntamento dell’iniziativa “Ma la spiaggia non vale una cicca”, volta a sensibilizzare la cittadinanza sul tema del rispetto dell’ambiente”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il commissario del Sole che Ride per l’isola di Ischia Mariarosaria Urraro. “La dispersione delle cicche sulle spiagge è una delle principali cause di inquinamento dei litorali. Troppo spesso i fumatori, bloccati dalla pigrizia o dall’assenza di cestini, finiscono per abbandonare i mozziconi di sigaretta nella sabbia. Tali rifiuti contengono degli elementi particolarmente inquinanti e finiscono per rendere sporche e degradate le arene, impattando negativamente sull’intero ecosistema”, proseguono Borrelli e Urraro. L’iniziativa di Forio d’Ischia arriva in seguito all’appuntamento dei primi d’agosto quando i Verdi distribuirono i portacicche portatili sulla spiaggia della rotonda Diaz a Napoli.

Articoli Correlati

Un commento

  1. Purtroppo è questa iniziativa che non serve a niente. Il fumo uccide, noi che facciamo?
    Andiamo a distribuire portacicche portatili sulla spiaggia perchè il fumatore o pigro o per mancanza di cestini non sa dove buttare la cicca.Bravi, complimenti. Ma per piacere, questa è maleducazione, inciviltà. E perchè oltre ai portacicche non distribuiamo anche un bel caffè?
    La pigrizia è tutta un’altra cosa, la pigrizia non ti fa nemmeno alzare dal letto al mattino per andare sulla spiaggia.
    Cmq nella vita c’è sempre speranza, perchè la speranza è verde come il colore del simbolo della Federazione Dei Verdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close