ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

No doppi turni ai casamicciolesi, Castagna: “Reagiremo, provvedimento osceno e vomitevole”

Dopo la decisione dei circoli didattici di Ischia, desidero innanzitutto ringraziare tutti i genitori degli studenti ischitani che hanno preso le distanze da una decisione che loro stessi – beneficiari di questo provvedimento – non hanno esitato a definire “scellerata”, e credo che questo sia tutto dire. Nel frattempo accolgo con piacere e con orgoglio il sentimento di comunità che si è registrato nei miei concittadini che hanno reagito malissimo a quanto accaduto, anche se mi auguro che il dibattito resti sempre su toni pacati. I loro interessi, lo giuro davanti a tutti, continueranno ad essere tutelati e preservati. Non c’è bisogno che ricordi a qualche dirigente scolastica, di Ischia così come di Casamicciola, che le scuole non sono certo di loro proprietà e che un provvedimento del genere quantomeno andava preventivamente comunicato al sottoscritto ed al mio collega sindaco d’Ischia. Stavolta si è andati decisamente oltre, informerò la dottoressa Franzese dell’accaduto. Ma quando si arriva a speculare sulla pelle dei bambini, e per giunta con l’avallo di chi dovrebbe tutelarli, vuol dire che siamo arrivati davvero a un inaudito livello di oscenità. Dinanzi al quale, anche le “pezze a colori” provate a mettere da chi ad ogni costo vuol mettere in cattiva luce il sottoscritto e la mia amministrazione, diventano qualcosa di vomitevole e patetico.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close