ARCHIVIO 5POLITICA

Nuovo “alt” per Rumolo, nessun trasferimento ad Ischia

ISCHIA. Ancora porte chiuse per Oscar Rumolo. Lo storico dirigente dell’area finanziaria presso il Comune di Lacco Ameno aveva inoltrato una domanda per entrare a far parte dell’organico del Comune di Ischia tramite richiesta di mobilità. Tuttavia sembra che tale istanza sia stata rifiutata dall’ente di via Iasolino. Nei mesi scorsi si era già parlato del dott. Rumolo come pronto a entrare nella commissione regionale antimafia, ma il trasferimento era stato bloccato. Adesso, un nuovo “stop” per il dirigente, storico collaboratore del Senatore De Siano: sembra infatti che il comune di Ischia non abbia avviato alcuna procedura di mobilità, e quindi per ora Oscar resta presso l’ente di Piazza Santa Restituta.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button