CRONACA

Oddec, 10.000 euro per la popolazione ischitana

L’Assemblea dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli ha approvato il Bilancio preventivo 2023, a larghissima maggioranza, sostenendo le previsioni per il prossimo anno dell’Odcec di Napoli, presieduto da Eraldo Turi, che ha anche deliberato una donazione di diecimila euro a sostegno della popolazione di Ischia, colpita lo scorso 26 novembre dalla terribile frana che ha causato 12 morti. La donazione è stata effettuata all’Associazione Communitas Onlus, costituita dal Consiglio nazionale dei commercialisti, che ha deciso di dedicare un progetto specifico di beneficenza denominato “uniti per Ischia”.

“La categoria si conferma unita per fronteggiare le sfide del futuro”, commenta il numero uno partenopeo che aggiunge:”Il periodo è particolarmente complesso e le difficoltà economiche e finanziarie del Sud Italia sono evidenti. A questo si aggiungano normative poco chiare e una burocrazia che attanaglia famiglie e imprese. In questo contesto, i commercialisti sono fondamentali, risultando una guida preziosa che quotidianamente sostiene i cittadini nella giungla fiscale”.
Sulle attività dell’Ordine il presidente Turi ha evidenziato: “La formazione è sempre in primo piano, è stato un anno ricco di eventi con il ritorno dei convegni in presenza. C’è poi grande attenzione verso i giovani, con iniziative che mirano a favorire l’inserimento delle nuove generazioni nel mondo del lavoro”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex