Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Panza, grande successo per la notte della Vendemmia

Il Sindaco Del Deo: «Questa seconda edizione è già una tradizione per Panza, faremo di questo paese un’attrazione per l’intera isola»

Quanta allegria per la notte bianca della vendemmia svoltasi sabato scorso lungo le strade principali di Panza. Giunta alla sua seconda edizione ha visto riunirsi dal parcheggio Don Cristoforo Di Scala (Cenerentola) fino a Piazza San Leonardo e via Parroco D’Abundo tantissime persone che hanno potuto ammirare gli antichi mestieri, scene di vita contadina e personaggi del passato per un percorso di tradizioni ed enogastronomia. La direzione artistica dell’evento è stata affidata al Maestro Gaetano Maschio che, soddisfatto, ha dichiarato, «il grandissimo successo ottenuto rende doveroso merito agli sforzi di tutti e di ciascuno. Ringrazio le Associazioni e tutte le Realtà coinvolte per le emozioni di ieri, che resteranno a lungo stampate nei nostri cuori. Auspico che miei sentimenti, raggiungano Tutti attraverso il passaparola e la condivisione. Grazie!». Non è mancato un bellissimo ricordo scritto proprio da Gaetano Maschio e dedicato a Don Vincenzo Avallone, storico parroco di Panza così come un divertente siparietto tratto dal barbiere di Siviglia che ha visto protagonista anche il Sindaco di Forio Francesco Del Deo. Come ogni festa che si rispetti anche il cibo l’ha fatta da padrona con la ricetta del coniglio, secondo tradizione, panini con la salsiccia e vino a volontà.Ma la festa è iniziata dal pomeriggio quando la Fattoria Coldiretti ha colorato il parcheggio Cenerentola con le sue bandiere e i prodotti a km Zero. Ospiti musicali di questo bellissimo evento gli Audio2, famosi per brani come “Alle 20” o “un’onda nel bicchiere”. Meraviglioso anche lo spettacolo di bandiere e tamburi degli sbandieratori Santa Rosa di Viterbo che con l’isola d’Ischia condividono anche i colori giallo blu.«Grazie a tutte le associazioni che hanno collaborato a questo riuscitissimo evento – ha detto dal palco il sindaco Del Deo – questa seconda edizione è già una tradizione per Panza, una tradizione in una terra di tradizioni capace di suscitare forti emozioni. La nostra volontà è di fare di Panza un’attrazione per l’intera isola».Sul palco con il Sindaco e il direttore artistico, anche Luca Ceccariglia e Alessandro Bendia in rappresentanza del gruppo degli sbandieratori Santa Rosa da Viterbo; a loro da parte del sindaco un premio per suggellare la loro presenza a Forio, la prima volta per loro a Ischia. Al Sindaco, in regalo, una loro bandiera benedetta da Papa Francesco. L’appuntamento è quindi per il 2020 per vivere insieme, una nuova edizione della Notte Bianca della Vendemmia a Panza!

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex