Statistiche
ARCHIVIO 5

Il Papa vicino agli isolani

Anche il papa vicino all’isola e alla sua comunità colpita dal terremoto: “Rivolgo il mio pensiero ed esprimo affettuosa vicinanza a quanti soffrono a causa del terremoto che lunedì sera ha colpito l’Isola di Ischia. Preghiamo per i morti, per i feriti, per i rispettivi familiari e per le persone che hanno perso la casa”, ha detto il pontefice alla fine dell’udienza generale nell’Aula Paolo VI.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button