ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Peschereccio speronato in mare, arriva la capitaneria

ISCHIA – Si trovava al largo delle acque tra Casamicciola e Lacco Ameno quando all’improvviso è entrato in rotta di collisione, finendo con l’essere speronato, da una barca a vela, per cause che sono tuttora in accertamento. L’imbarcazione “La Nina” stava effettuando pesca a strascico, in mare si è immediatamente portata la motovedetta della capitaneria di porto di Ischia, guidata dal t.v. Alessio De Angelis, che con grande tempestività e perizia ha condotto il mezzo nel porto di Casamicciola assicurandosi che i presenti a bordo dei due natanti stessero tutti bene: per fortuna molta paura, ma nessun ferito.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close