CRONACA

PROCIDA / 2 Incidente sulla Euroferry, il plauso al comandante procidano

Il consigliere comunale procidano Carmine Sabia ha diffuso la seguente nota: “La sicurezza e la salvaguardia delle vite umane in mare è un principio fondamentale della navigazione sancito dalla Solas che ne disciplina tutti gli aspetti fondamentali della sicurezza sulle navi. La gestione delle emergenze a bordo delle navi richiede da parte di tutti i membri dell’equipaggio preparazione, professionalità e conoscenza di tutti i mezzi preposti. La figura del Comandante è fondamentale, atta a svolgere un ruolo di autorità ma soprattutto di autorevolezza che lo porta a prendere decisioni di primaria importanza. Un incendio, l’altra notte si è sviluppato all’interno di uno dei garage della nave Euroferry Olympia della Grimaldi Lines con a bordo 237 passeggeri e 51 membri di equipaggio, con conseguente fase di abbandono nave.   Al comando, il nostro concittadino C.L.C. Vincenzo Meglio ha coadiuvato, insieme al pattugliatore della Guardia di Finanza italiana Monte Sperone, alla Guardia Costiera SAR greca e ai suoi Ufficiali le operazioni e le procedure di emergenza previste. Il  comandante della nave ha poi convogliato i passeggeri in un unico ponte della nave per poi  passare alla fase successiva dell’abbandono con i mezzi in dotazione. La Comunità procidana, fortemente legata al mare e a chi ci lavora, esprime tutta la sua vicinanza e apprezzamento per l’alta professionalità di un uomo di mare.”

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex