CRONACA

Rifiuti: code allo Stir, i camion restano in terraferma

Ancora una notte di panico allo Stir di Giugliano. Tutti gli automezzi delle aziende delle isole di Ischia e Procida della raccolta dei rifiuti sono rimasti infatti fermi fuori il centro giuglianese in fila dalle due di ieri notte, insieme a tutti i mezzi provenienti dalla provincia di Napoli. Fino al pomeriggio non era ancora chiaro se fossero riusciti a rientrare sull’isola in giornata o se sarebbero stati costretti a restare in terraferma sino a questa mattina fino a quando non si è concretizzata la seconda ipotesi, la peggiore. Non si possono escludere, quindi, disagi nel servizio di raccolta per la giornata odierna.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button