CRONACA

Rifiuti e degrado ai Pilastri, la rabbia dei residenti

I marciapiedi continuamente invasi dalla spazzatura che i tanti incivili lanciano a tutte le ore

Rifiuti e degrado ai Pilastri. I marciapiedi della zona vengono utilizzati sovente come discariche a cielo aperto per ogni tipo di rifiuti, dalla spazzatura alle suppellettili d’arredamento, con incivili che lanciano sacchetti d’immondizia direttamente dall’auto.

Una zona che, come denunciano i residenti, sembra diventata terra di nessuno, dove gente proveniente sia da Barano che da Ischia lascia la propria “merce”, come si vede dalle foto scattate da Antonello Rosiello. Uno scempio, oltre che estetico, anche igienico, visto che attira topi e insetti, a pochissima distanza dalle tante abitazioni adiacenti, costrette a subire a tutte le ore le conseguenze dell’inciviltà altrui: comprensibile il rimprovero all’amministrazione comunale, rea di non apprestare sufficiente vigilanza per evitare tale degrado e per punire gli autori di questa continua violazione alle più elementari norme di convivenza civile oltre che di igiene pubblica.

Tags

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close