Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Nuovo sequestro ai Maronti, ecco la nota di Fragliasso

Il secondo sequestro operato dalla Guardia Costiera tramite gli uomini del Circomare Ischia guidati dal Comandante De Angelis è stato seguito dal comunicato diramato dal Procuratore della Repubblica Nunzio Fragliasso. Ecco il testo integrale della nota:

“In data odierna, ufficiali di PG della Guardia Costiera, Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia, in esecuzione di un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Napoli, su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, hanno proceduto al sequestro di una porzione di stabilimento balneare sito in Ischia, Barano, località Baia dei Maronti.

Il reato per cui si procede è quello di occupazione abusiva di demanio marittimo (art. 1161 Codice della Navigazione). Le indagini, espletate dalla Guardia Costiera e coordinate dalla Quinta Sezione reati ambientali della Procura della Repubblica di Napoli, hanno consentito di accertare l’occupazione abusiva, sine titulo, da parte dello stabilimento balneare di cui trattasi, di un’area del demanio marittimo pari a circa 71 mq., ulteriore rispetto a quella formante oggetto della concessione demaniale marittima rilasciata dal Comune di Barano d’Ischia.

Il sequestro preventivo si è reso necessario per evitare che la libera disponibilità dell’area demaniale marittima occupata abusivamente dalla struttura balneare per cui si procede potesse consentire la prosecuzione del reato e l’aggravamento delle conseguenze dello stesso.

Napoli 14.6.17                                   Il Procuratore della Repubblica F.F.

Ads

Dr Nunzio Fragliasso

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex