Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Si avvicina l’edizione 2022 di “Andar per Cantine”

L’appuntamento alla scoperta dei luoghi del vino dell’isola in programma dal 20 settembre al 2 ottobre

Tredici giorni. Da vivere intensamente, da scoprire e da gustare. Dal 20 settembre al 2 ottobre a Ischia sarà di nuovo tempo di “Andar per Cantine”, l’appuntamento clou dell’autunno ischitano organizzato e promosso dalla Pro Loco Panza, giunto alla XIV edizione. Con un programma di iniziative sempre più ricco e intrigante per far conoscere l’Isola Verde, dove la cultura del vino è di casa da tremila anni. 

Appuntamenti quotidiani: Biancolella, Epomeo, Frassitelli, Forastera, San Lunardo, Piedirosso. Portano il nome di famosi vini ischitani i percorsi alla scoperta della solida identità contadina dell’isola. Ogni giorno sarà possibile scegliere tra quattro o cinque itinerari in luoghi, sui diversi versanti dell’isola, tutti fortemente suggestivi e rappresentativi dell’antico rapporto tra la terra ischitana e la vite, onnipresente dall’alta collina al mare fin dall’insediamento dei coloni greci da Eubea nell’VIII secolo a.C. E in ogni percorso sono previste tre tappe in antiche cantine scavate nella roccia vulcanica e in aziende agricole e agriturismi che praticano la viticoltura. L’occasione per conoscere dal vivo, nel periodo immediatamente successivo alla vendemmia, i luoghi, le persone, i terreni, i microclimi e le antichissime tecniche di lavorazione che rendono unico e irripetibile altrove ciascuno dei vini protagonisti delle degustazioni, arricchite dagli altri prodotti tipici, rigorosamente a chilometro zero. Sentiero delle due Baie, Sentiero dell’Eremo di Monte Epomeo, Sentiero dei Vigneti Eroici, Sentiero delle Case di Pietra, Sentiero della Madonnina di Buttavento, Sentiero di Pizzi Bianchi, Sentiero dei Frassitelli al tramonto, Sentiero della bocca di Tifeo al tramonto. Ogni giorno è prevista un’escursione in uno di questi otto sentieri, scelti, fra i numerosi che attraversano il cuore verde dell’isola, per la presenza dei vigneti come elemento caratteristico del paesaggio insieme ai terrazzamenti affacciati sul mare e ai peculiari muri a secco (le parracine) di tufo grigio o verde, a seconda della zona, che sono da sempre parte integrante della viticoltura ischitana.

Di diverso grado di difficoltà e lunghezza, tutti i sentieri valorizzano siti di particolare valore naturalistico, dove non mancano testimonianze storiche e culturali di rilievo, caratterizzati da una grande varietà biologica e costantemente accompagnati da panorami di grande bellezza, con affacci mozzafiato sul mare dal golfo di Gaeta a Punta Campanella, dalle Isole Pontine a Capri. Alcuni itinerari pomeridiani consentiranno di godere della meraviglia del tramonto sul mare dai belvedere più suggestivi dell’isola. Appuntamenti speciali: Mercoledì 28, al mattino, si potrà seguire uno speciale Percorso Gourmet, che farà tappa dapprima al Museo Archeologico di Pithecusae a Lacco Ameno, dove è custodita la Coppa di Nestore con la più antica iscrizione in alfabeto greco rivenuta in Occidente, che evoca in versi il rito del simposio e poi al Museo Contadino di Casa D’Ambra, a Panza. Seguirà la visita alle cantine della storica casa vinicola. Per tutti i percorsi, che partiranno da piazza san Leonardo nel centro di Panza, nel comune di Forio, è prevista una navetta e la presenza di guide esperte, che seguiranno anche gli itinerari.  Il 22 settembre sarà il Coniglio Day. Ventitré ristoranti, cantine, agriturismi proporranno menu interamente dedicati al coniglio e al piatto tipico della festa, compresa quella della vendemmia, per gli ischitani.

Il programma prevede il 21, 23, 27 e 29 settembre gli appuntamenti di Cantinando sotto le stelle, con un suggestivo percorso serale di degustazioni nelle cantine più caratteristiche. E venerdì 20 settembre si salperà per “Le vigne del mare”, con la storica “Rondine” per ammirare la costa settentrionale dell’isola degustando vini e altre tipicità isolane. Tra gli Appuntamenti di gusto, apericena tutte le sere, il Charity Gala Dinner del 25 settembre e il 26 la Festa al Negombo, per Ischia Safari a Lacco Ameno, con la partecipazione di grandi chef. A chiudere la rassegna sarà il 2 ottobre “La cena della vendemmia in vigna”, per vivere le atmosfere e condividere i sapori e l’allegria del rito conclusivo della vendemmia che si rinnova ogni autunno nelle campagne isolane. I partner ufficiali di “Andar per Cantine” sono: Giardini Poseidon, Alilauro, SudItaliaHotels, EastHotels, Hotel Terme Tritone. Per gli itinerari, i percorsi e tutti gli appuntamenti del programma è obbligatoria la prenotazione.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex