CRONACA

Sorrento: furti a bordo di pescherecci, denunciati tre giovani

E’ servito il fondamentale apporto dei pescatori del luogo per consentire alle forze dell’ordine di individuare e catturare 3 giovani che rubavano oggetti incustoditi dai pescherecci in porto: è successo nella tarda serata di ieri nel borgo di Marina Grande di Sorrento dove i carabinieri della locale stazione, in compagnia dei colleghi della sezione radiomobile, sono intervenuti su segnalazione al 112. A chiamare erano stati alcuni pescatori che raccontavano di 3 persone in barca che si aggiravano tra i pescherecci attraccati in porto, probabilmente per rubare ciò che non era custodito in coperta.
Giunti sul posto i militari dell’Arma si sono appostati tra le banchine in attesa, ma la loro attenzione è stata richiamata di nuovo dai pescatori che hanno evidenziato come l’imbarcazione con i giovani a bordo aveva virato sotto costa, diretta prima a Meta e poi verso Seiano. Così i carabinieri hanno deciso di presidiare tutti gli approdi, monitorati anche dalla “rete informativa” dei pescatori.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex