Statistiche
ARCHIVIO 2

Sotto Tiro – Il terremoto ad Ischia

Se ne parla poco nell’isola. Quasi come se il non parlarne servisse quasi da esorcismo. Sulle navi si impara a prevenire per salvarsi la pelle ed in più di una occasione ne ho avuto prova diretta. Il dramma degli ultimi giorni, sugli Appennini, sta allertando le autorità regionali campane e quelle della città metropolitana. La Regione ha emesso tre bandi per finanziare la prevenzione sismica per scuole ed edifici strategici includendo anche l’adeguamento sismico per edifici privati.

Nell’isola solo due Comuni hanno adottato un piano di protezione civile ma nessun Comune informa i cittadini di quello che devono fare in caso di una scossa di terremoto. Chiedo a voi tutti voi: c’è una scossa …che fate? Nessuno sa dove dirigersi, quali sono i punti di raccolta ecc ecc. Giuliano Pisapia, ex sindaco di Milano, ci descrive la figura del Sindaco ”…il sindaco è scelto dai suoi concittadini. E’ uno di loro ma ha sulle sue spalle la responsabilità dell’intera comunità. Del suo bene anche, e forse, soprattutto,nel momento del male…”.

Pensate alla maggior parte dei sindaci dell’isola e riflettete. Ad Ischia Giosi Ferrandino sta preparando le sue armate per sfondare alle prossime elezioni. Si parla di 50 posti per vigili urbani, si parla di azioni per non far pagare tasse comunali arretrate e di una serie di provvedimenti sulla pianta organica. Se fossero vere queste voci mi chiedo come abbiamo fatto a votare per ben due volte questo nostro sindaco. Viene spontaneo chiedergli cosa è successo per Monte Vezzi e per tutto quello che concerne la difesa del territorio e dei suoi abitanti.

Come mai non riusciamo ad interessarci di problemi di fondo, strutturali, della nostra società ed invece spostiamo tutta la nostra attenzione per continuare a vivere, male, in una isola fantastica solo per far sopravvivere meschini consiglieri comunali ed opportunisti che non sanno provvedere ai loro bisogni se non racimolando spiccioli della loro attività politica?

 

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex