ARCHIVIOARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Torna il grande cinema, Ischia nel reboot di “Men in black”

Gianluca Castagna | Ischia – I primi sopralluoghi risalgono a un paio di mesi fa. Il regista F. Gary Gray (“Fast & Furious 8”, “Straight outta Compton”), insieme ai rappresentanti della produzione (Sony Pictures, tra gli studios più importanti di Hollywood), ha girato l’isola in lungo e in largo alla ricerca della location giusta.
Poi è tornato con scenografi e membri della troupe per capire come trasformare la sagoma perfetta del Castello Aragonese in scenario degno di un avventuroso blockbuster americano. E anche se gli accordi non sono ancora chiusi e definitivi, nella serata di Ischia Global che ha premiato l’organizzatore Franco Rapa (responsabile della produzione della serie tv “L’amica geniale”), la notizia è diventata (quasi) ufficiale: a Ischia, tra settembre e ottobre, potrebbero girarsi alcune scene dello spin off di “Men in black”, mitica saga fantascientifica che ha accompagnato intere generazioni di spettatori. D’altro canto, anche i celeberrimi “Uomini in nero” non possono sottrarsi alla legge di Hollywood: chi sfonda al botteghino, prima o poi ritorna. Soprattutto se gli incassi viaggiano oramai su cifre di oltre 1000 milioni di dollari.

Erano davvero troppo cool, gli agenti segreti alla caccia degli alieni che vivono (e cercano di invadere) la Terra, per non rifarsi vivi a distanza ormai di 7 anni (l’ultimo capitolo della saga è datato 2012). In realtà non saranno più Tommy Lee Jones e Will Smith a riprendere il loro inconfondibile look di agenti speciali anni ’60 (anonimi completini neri, impenetrabili Ray-Ban, cravatta funerea e rigorosamente sottile) per scongiurare pericolose invasioni extraterrestri. Al centro della storia ci saranno due nuovi protagonisti: Chris Hemsworth (il “Thor” cinematografico) interpreterà l’agente H, mellifluo e un po’ goffo Man in Black alla James Bond. Tessa Thompson, deliziosa attrice afroamericana attiva sia al cinema che in tv (“Selma – La strada per la libertà”, “Creed – Nato per combattere”, “Westworld”) sarà la co-protagonista Molly, una giovane donna che è a conoscenza dell’esistenza degli alieni ed è determinata a diventare un agente del MIB. Toccherà invece all’attore irlandese Liam Neeson  interpretare il capo della divisione britannica sulle tracce della minaccia extraterrestre. Nel cast anche l’attore/sceneggiatore Kumail Nanjiani (“The Big Sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no”) nel ruolo di Pawny, un divertente e saggio alieno guidato dal sesso, proveniente da una civiltà che esiste su una misteriosa scacchiera.

La casa cinematografica Sony, infatti, vorrebbe riportare nelle sale questo titolo con uno stratagemma produttivo simile a quello già messo in atto per “Jurassic Park”: ambientare la storia nello stesso universo narrativo ma focalizzandosi su nuovi personaggi. Alcune fonti ipotizzano che il nuovo “Men in Black”, il cui titolo definitivo non è stato ancora deciso, vedrà al suo centro un’avventura globale che parte da Londra e prosegue in giro per il mondo. Una di queste tappe dovrebbe essere proprio Ischia. In particolare gli spazi e i bastioni del Castello (dove si mormora di scene d’azione ad alto tasso spettacolare) e il borgo di Sant’Angelo d’Ischia, per un rocambolesco inseguimento tra alieni e agenti speciali.
Insomma, dopo le riprese de “L’amica geniale”, serial tv tratto dalla saga letteraria di Elena Ferrante, l’Isola Verde e gli scenari del golfo di Napoli tornano a incantare gli autori di cinema e tv.
La cautela, in questi casi, è d’obbligo. Gli accordi non sono stati né firmati né ufficializzati. Rapa tiene saggiamente la bocca cucita, ma tutti sono fiduciosi e ottimisti per questa nuova avventura che potrebbe coinvolgere Ischia e le sue magnifiche location. Con tutto il ritorno d’immagine, a grandissima scala, di un blockbuster attesissimo che verrà visto da milioni di spettatori in tutto il mondo.
Intanto, l’avventura cinematografica che dovrebbe portare il consueto putiferio intergalattico della saga anche dalle nostre parti, è già cominciata. A Londra, dove in questi giorni si stanno battendo i primi ciak del film. Il nuovo capitolo di “Men in black” arriverà nelle sale americane il 14 giugno 2019. Per quanto ci riguarda, invece, non resta che aspettare e incrociare le dita.

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close