CRONACAPRIMO PIANO

Tre arrestati a Ischia, nascondevano un chilo e mezzo di hashish

Salvatore Curci, 25enne di Ischia, Alessandro Anastasio, 20enne di Ischia e Raffaele Pone, 21enne di Lacco Ameno, tutti già noti alle Forze dell’ordine. Questi i nomi delle persone arrestate dai carabinieri della Sezione radiomobile di Ischia per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, durante una perquisizione, hanno trovato nelle disponibilità di Curci una stecchetta di hashish del peso di 0.6 grammi e 560 euro in contante. Nell’abitazione del 25enne sono stati invece sequestrati 46 grammi di hashish, 0.4 grammi di cocaina, 0.35 di marijuana, 4 coltelli intrisi di stupefacente, materiale vario per il confezionamento e un bilancino di precisione.
Grazie all’analisi delle conversazioni whatsapp salvate sul cellulare di Curci, i carabinieri hanno individuato i due complici e il luogo dove la droga veniva stoccata prima della rivendita.
Hanno così raggiunto un terreno incolto di Ischia, trovandovi Pone e Anastasio.
Sotto una zolla di terra hanno poi rinvenuto e sequestrato 1 chilo e mezzo di hashish suddiviso in 16 panetti , 51 grammi di cocaina e 55 di caffeina utilizzata per il taglio.
Al termine delle formalità di rito, gli arrestati sono stati tradotti al carcere di poggioreale

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex