CRONACAPRIMO PIANO

Via Serrato e via D’Aloisio, nulla osta per i lavori

Rimozione di macerie e messa in sicurezza, arriva il nulla osta del commissario Schilardi che di fatto significano via libera alle somme urgenze

Tre somme urgenze “benedette” dal Commissario per la Ricostruzione, Carlo Schilardi, e la certezza che adesso si potranno effettuare una serie di opere importanti in aree del territorio casamicciolese martoriate dal sisma del 21 agosto 2017. Opere che potranno dare un contributo notevole per limitare sempre più la cosiddetta zona rossa prima di arrivare magari a farla diventare un lontano ricordo. A far tirare un sospiro di sollievo è proprio una nota trasmessa da Schilardi al sindaco Giovan Battista Castagna avente ad oggetto “Rimozione macerie alla via Serrato e lavori di messa in sicurezza in via D’Aloisio, riscontro vs nota prot. 408 del 9 luglio 2019”.

Di fatto nel testo il responsabile della ricostruzione prende atto di quanto rappresentato dal primo cittadino e ribadisce quanto già riferito in precedenti comunicazioni inerenti gli interventi di cui al piano specifico e dunque, passaggio questo importantissimo, “di proseguire senza indugio a portare a termine gli interventi come già approvati, disciplinati e finanziati dal cessato commissario per l’emergenza”. Schilardi nel documento precisa altresì che i fondi relativi al finanziamento concesso sono state trasferiti presso la sua struttura che ne curerà ovviamente l’erogazione.

Articoli Correlati

Rispondi

Controllare Anche
Close
Back to top button