ARCHIVIO 4

“Il dono di Marianna” il regalo più bello per l’associazione genitori autismo

di Isabella Puca

Ischia – S’intitola “Gran concerto di Natale, note per l’autismo” e si terrà il prossimo 9 dicembre alle ore 20:00 presso l’auditorium Leonardo Carriero di Lacco Ameno. E’ così che l’associazione genitori autismo si ripresenta al territorio, con la collaborazione dell’orchestra a indirizzo musicale dell’istituto V. Mennella, Simona Guida & Scisar Voice con la collaborazione dei non solo Gospel. Un evento i cui proventi andranno dritti, dritti in beneficenza per l’associazione che è pronta a presentare diversi progetti psico educativi. «Ci teniamo a ringraziare sin da subito – così la dott.ssa Esposito le dirigenti scolastiche Barbieri e Conte,  l’associazione Scisar per la diffusione dell’arte e della scienza e ancora il Regina Isabella che ha  messo a disposizione l’auditorium dove si esibiranno l’orchestra del Mennella, Simona Guida, gli Scisar boys e i non solo gospel». Il canto, quindi, come mezzo per lanciare messaggi sociali e di vita e per offrire l’occasione per raccontare ciò che si è fatto fin ora. A settembre, infatti, si è concluso per l’associazione il primo progetto importante, strutturato per l’autismo, ed erogato in modalità totalmente gratuita. A fine concerto, il prossimo 9 dicembre, sarà possibile vedere in un video, i momenti più significativi della sua realizzazione. «Non ce l’avremmo mai fatta senza Imperatore Travel, Claudio Ferrandino che ha messo a disposizione gratuitamente  la sua barca, gli amici di Nemo che ci hanno permesso di fare attività di snorkeling nella bellissima Sant’Angelo. E grazie a quanti hanno permesso la nascita della nostra cooperativa crisalide, grazie al Notaio palladino e al suo staff che ci ha consentito di realizzare questo progetto». E intanto è già partito il progetto di basket “time out”  nato in collaborazione con la società Cestistica Ischia, a breve il via ad altri progetti di musica terapia e arte terapia che saranno realizzati con l’istituto per l’arte e della scienza e  con la dott.ssa Carolina Carpentieri. «Un ringraziamento speciale lo dobbiamo anche alla dott.ssa Concetta De Crescenzo dell’Ufficio di Piano  del comune d’Ischia e alla dott.ssa Raffaella Piro dell’ufficio Asl Na2 Nord per le attività di sostegno e consulenza che stanno fornendo alla cooperativa nel suo percorso di nascita». A breve, partirà la campagna di vendita di dolci natalizi il cui ricavato andrà sempre per i progetti per i ragazzi dell’Associazione che potranno scartare, tra circa un mese, un bellissimo regalo di Natale. E’ il dono di Marianna, un piccolo centro dedicato a tutti i bimbi speciali. «Si tratta di un appartamento messo a disposizione dalla famiglia Di Meglio che ha perso la propria figlia nelle tragiche circostanze di un incidente stradale. In attesa che le istituzioni ci forniscano una struttura più grande che possa accogliere tutti, svolgeremo le nostre attività in quest’appartamento che speriamo di riuscire a inaugurare tra un mese». Sono 39 i ragazzi iscritti all’associazione Genitori Autismo, ma ci s’immagina che sul territorio siano molti di più. Di questi, l’associazione, ne segue 25 che hanno tra i 3 e i 24 anni, ciascuno con le sue problematiche e le sue difficoltà. Nell’ottobre del 2016 la nascita dell’Associazione con l’allora presidente Annalisa Nicotra, poi i primi passi, l’apertura al territorio con diverse iniziative e ancora progetti, sogni, speranze. Integrata sul territorio presto diverrà centro convenzionato per la valutazione della comunicazione aumentativa alternativa, un piccolo passo che renderà ancora più grande quest’importante associazione.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close