Statistiche
CRONACA

Al via i lavori alla spiaggia di San Pietro

Quella di oggi è stata una giornata importante per la spiaggia di S.Pietro e in particolare per le strade limitrofe via De Rivaz e via Regina Elena dove insistono i “capanni” dei pescatori (baracche). Sono anni che la zona versa purtroppo in uno stato di degrado. Con l’apertura del cantiere diamo il via ai lavori che prevedono una valorizzazione e riqualificazione dell’intera zona attraverso una nuova pavimentazione in basolato, un nuovo impianto di illuminazione pubblica, la pavimentazione del canalone con l’installazione di una copertura e soprattutto attraverso il rifacimento dei capanni per il ricovero dell’attrezzatura di pesca con strutture nuove, funzionali e ben integrate con il contesto paesaggistico.

L’importo dei lavori è pari a circa 280mila euro finanziati dalla programmazione FEAMP. Dopo l’intervento alla città sommersa di Aenaria nella Baia di Cartaromana, arriva questo importante intervento in un altro gioiello del nostro comune: la spiaggia di S.Pietro. Ringrazio per la proficua collaborazione con l’Amministrazione il nuovo direttore generale dell’Assessorato alle Politiche agricole, alimentari e forestali della Regione Campania Mariella Passari ed anche l’ex direttore Filippo Diasco, oltre all’ assessore regionale Nicola Caputo , il Funzionario Antonella Cammarano e il dott. Caruso dell’assistenza tecnica. Non ultimo, il mio personale ringraziamento va anche al Presidente del FLAG Umberto Castellaccio e a chi sta lavorando alacremente per la realizzazione di questo bellissimo progetto. Contiamo in poco tempo di dare un volto completamente diverso alla spiaggia di S.Pietro.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x