CULTURA & SOCIETA'

Alessandro Molaro premiato al CONI

Significativo riconoscimento per il direttore marketing e comunicazione della SSD Ischia Calcio: il premio per gli eventi curati alla Fondazione Fioravante Polito

Una bellissima esperienza quella vissuta lunedì scorso da Alessandro Molaro, Direttore Marketing e Comunicazione della SSD Ischia Calcio. In qualità di responsabile dell’agenzia Molaro Graphic che cura gli eventi della Fondazione Fioravante Polito, nell’ambito del “Premio Andrea Fortunato – Lo sport è vita” svoltosi nel Salone d’Onore del CONI, Molaro ha ricevuto un riconoscimento per l’importante lavoro di divulgazione e sensibilizzazione.

Associata al Comitato olimpico, la “Fioravante Polito” si pone l’obiettivo di rendere obbligatorio il Passaporto Ematico, intitolato a quattro compianti calciatori: Andrea Fortunato, Piermario Morosini, Flavio Falzetti e Carmelo Imbriani. Il Passaporto Ematico punta a introdurre gli esami ematici e cardiaci oltre a quelli previsti dai protocolli sanitari per ottenere l’idoneità sportiva, al fine di evitare tragedie come quelle che hanno purtroppo colpito anche noti calciatori professionisti. Alla cerimonia, oltre al padrone di casa Giovanni Malagò, erano presenti i presidenti della Figc, Gabriele Gravina, e della Lega Serie B, Mauro Balata. Nel corso dell’incontro-dibattito, sono stati assegnati riconoscimenti a personaggi del mondo dello sport, della medicina, del giornalismo e della società civile: tra i premiati, il ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, l’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, e il direttore di Raisport Alessandra De Stefano. Ad Alessandro Molaro felicitazioni dal Presidente gialloblù Pino Taglialatela e dalla famiglia dell’Ischia Calcio.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex