Statistiche
CRONACA

Animali abbandonati, l’appello alle amministrazioni

Salvatore Iacono invoca aiuti economici per le associazioni che cercano di migliorare la condizione delle bestiole

La cura degli animali randagi resta un tema di scottante attualità, nonostante la crescente sensibilità della gente verso la problematica del benessere animale. Ieri Salvatore Iacono ha lanciato un appello rivolgendosi direttamente ai sindaci dei sei comuni che amministrano l’isola d’Ischia: «Le associazioni no profit sulla nostra isola che tutelano i diritti e ne migliorano la vita degli animali abbandonati hanno bisogno di una mano concreta, no di chiacchiere e vincoli burocratici! Stanno in trincea e fanno un lavoro disumano, segnalano animali in pericolo, si adoperano per farli adottare, fanno lo stallo nelle proprie residenze e si adoperano per le sterilizzazioni… sono degli “angeli” che mettono a disposizione il loro tempo, annullando la loro vita privata, rimettendoci anche economicamente! Fino a quando possono resistere? Date risorse economiche e aiuti concreti a queste associazioni, la civiltà di un popolo passa anche per queste attenzioni!». Un appello del tutto condivisibile e che è auspicabile venga recepito dai destinatari.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x