CRONACAVIDEO

Banche “fantasma” e che operano da remoto, la denuncia di Pisani

Quando il coronavirus diventa un alibi. E’ questo in sintesi il senso di una video denuncia dell’avvocato Angelo Pisani (Noiconsumatori): “Con la scusa del Covid-19 – spiega – si negano gli accessi ai cittadini nelle banche, si pretende che si posino i soldi senza sapere come e perché e senza guardare in faccia a nessuno. E’ tutto davvero assurdo, dobbiamo combattere per la trasparenza e i principi di buonafede e correttezza di coloro cui affidiamo i nostri soldi”. Insomma, aggiunge Pisani, le banche non possono pretendere di operare da remoto, così come con questa modalità non è possibile svolgere processi. Un video, insomma, tutto da guardare e sul quale riflettere…

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close